Ortovero

Ingoia un chilo cocaina, preso corriere

Proveniva dalla Francia ed era diretto nel capoluogo lombardo il cittadino nigeriano di 33 anni fermato a Finale Ligure dai carabinieri perché trovato in possesso di 82 ovuli di eroina. Colto da malore durante una sosta alla stazione di Finale del treno Ventimiglia-Milano su cui viaggiava, è stato ricoverato in ospedale. Gli accertamenti hanno stabilito che aveva ingoiato 82 ovuli per quasi un chilo di cocaina. L'uomo, arrestato per traffico internazionale di sostanze stupefacenti, è piantonato in ospedale dai militari. Una volta dimesso, sarà condotto nel carcere di Imperia, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie